Rossipuntosat
rossipuntosat e fecebook 

Clicca su mi pace sulla nostra pagina e diventa nostro FAN. Potrai avere così notizie in anteprima .

facebook

 email

 

 

 

 

 

 

a

 

Home
 
Interferenze sui canali tv.
 
Chi siamo, presentazione
Dove siamo
 
Antenne
Perchè sostituire l' antenna ?
Antenna per GSM
Digitale terrestre
Digitale satellite
Speciale condomini
Speciale case, ville, ecc.
Transmodulazione
Canali satellite
Domande e risposte sul DDT
DDT, domande e risposte
Canali TV nel Vittoriese
Canali TV a Conegliano
Canali TV a Orsago
Canali TV Ddt a Sacile
Tivù sat ......
Satellite o digitale terrestre?
Digitale o analogico ?
Fibra ottica
Frequenza Vs Canali
Convertitori SCR
Fulmini e saette
Come collegare il decoder
Digitale terrestre esterno
Contributo per digitale
Disdetta alla Pay-TV
Canone Rai
Codici tekecomando SKY
 
Antifurto
Antifurto schema
 
Termografia
Termografia demo
Termografia prezzi e info
Termografia e risparmio
Termografia e fotovoltaico
Termografia foto
Termografia isolamenti e condensa
 
Videosorveglianza
Telesorveglianza
Distribuzione AV
 
Generatori eolici
 
Geometal
Ricerche nel sottosuolo
 
Hotelinfo
Hotelinfo, i servizi
Hotel info demo
Hotelinfo come funziona
Hotel info aiuto
 
Preventivi
Contatti
Dove siamo
Mappa del sito
 
Consumo LCD
Hd ready o Full HD
Televisori LCD, LED, OLED
Cavi scart e HDMI
Detrazione 36%
 
Test velocità ADSL
Test ADSL game
Test qualità ADSL
Visible ip
Link amici...
Link utili
Antenna 3 Veneto

 

a

 

 

Come trovare i canali Mediaset Premium, con il calcio Mediaset.

Risintonizzare il decoder digitale terrestre, con ricerca automatica dei canali. Se non vengono memorizzati procedere con sintonia manuale inserendo il Canale ?? desiderato. Questo canale non è il posto memoria dove è sintonizzato il canale , ma la frequenza da immettere manualmente per ricercare il gruppo di canali desiderato.

Mux Mediaset 1 Canale: 52 dove vengono trasmessi i canali: Premium Calcio, Premium Menu, Action+24, Cinema 2+24, Disney+1, Cartoon N. ,premium Sport, Premium Calcio 1, 2, 3, 4, 5, 6.. Canale: 52 | Banda: UHF | Polarizzazione: V | MHz: 722| Ripetitore : Prati della Chiesa| Banda: UHF | Polarizzazione: H | MHz: 722| Ripetitore : Castaldia

Mux Mediaset 2 Canale: 36 dove vengono trasmess i canali: QVC, Mediaset Extra, Italia 2, Top Crime, Boing, Cartonito,Living,. Canale: 36 | Banda : UHF | Polarizzazione: H | MHz: 610| Ripetitore : Castaldia| Banda : UHF | Polarizzazione: V | MHz: 610| Ripetitore : Prati della Chiesa

Mux Mediaset 3 Canale 38 . Dove vengono trasmessi i canali :Premium Comedy, Eurosport, Eurosport2. Sport HD, Calcio HD.

Mux Mediaset 4, Canale: 49 dove vengono trasmess i canali: Canale 5, Italia 1, Rete 4, Iris, La 5, TG Com24. Canale: 49 | Banda : UHF | Polarizzazione: V | MHz: 698| Ripetitore: Prati della ChiesaBanda : UHF | Polarizzazione: H | MHz: 698| Ripetitore: Castaldia

Mux Mediaset 5, Canale: 56 dove vengono trasmessi i canali Crime, Stories, Discovery, BBC, Cinema , Energy, Emotion,. Universal.Canale: 56 | Banda: UHF | Polarizzazione: H | MHz: 754 | Ripetitore: Castaldia | Banda: UHF | Polarizzazione: V | MHz: 754 | Ripetitore: Prati della Chiesa

Su Premium tutti gli incontri del campionato di Serie A Tim 2015 - 2016 di: JuventusMilan,InterRomaNapoliFiorentinaLazio Genoa.

UEFA Champions League

Competizioni Internazionali

L’appassionante calcio estero con tutte le partite della Ligue1, della Coupe de la Ligue e della Scottish League e in più Arsenal Channel!

 

Mediaset sarà criptato su Sky a partire dal prossimo sette settembre: il gruppo di Cologno Monzese non ha fatto altro che conferare quanto trapelato dalle voci delle scorse settimane, proseguendo nella lotta senza esclusioni di colpi contro i rivalissimi satellitari. Dunque, si dovrà dire addio aCanale 5, Italia 1 e Rete 4 che non saranno più visibili in chiaro sulla piattaforma del colosso di Murdoch. Si era proposto un accordo economico (non si sa sulla base di quali cifre), ma non c’è stata la stretta di mano definitiva e dunque ciccia. Come fare per continuare a visualizzare questi canali per chi ha Sky? Ci sono alcune soluzioni.
La soluzione ufficiale è quella di acquistare un decoder Tivùsat ossia la piattaforma concorrenziale a Sky con visualizzazione in chiaro dei canali Mediaset (e non solo quelli) attraverso un’apposita smart card che apre anche all’esperienza dei contenuti a pagamento. La seconda, che è poi la soluzione più economica, semplice e fattibile, è quella di sfruttare la Digital Key ossia un mini decoder USB che si può ordinare direttamente a Sky e che si plugga nel decoder già in uso per agganciare il cavo antenna e godersi il digitale terrestre. Questo è peraltro già integrato sui moderni decoder. Terza e ultima via è quella di usare il decoder integrato nella TV.
In questi due ultimi casi, però, si deve avere ovviamente un impianto e che riceva il segnale correttamente.

 

27-07-2015.Tutti gli utenti che ricevono LA7 sul satellite con TV_SAT , dovranno risintonizzare il decoder . Manovra necessaria per riconfigurare questo canale nella nuova frequenza di trasmissione.

Dal 21-06-2015 bisogna risintonizzare i decoder tv-sat.

A causa di modifiche tecniche , è necessario rifare la ricerca dei canali tv sat, in modo da ricollocare tutti i Bouket Mediaset (rete 4, canale5, italia1), che altrimenti non sono visibili. Basta fare la ricerca automatica dei canali e il problema è risolto.

In arrivo il nuovo sistema di trasmissione per i canali TV del digitale terrestre. .

Il digitale terrestre si evolve e promette un maggior numero di canali e una migliore qualità visiva ma bisognerà cambiare ancora una volta tv o decoder? Tranquilli c'è ancora qualche anno a disposizione e il cambiamento sarà graduale.news dvb t2 Vecchio e nuovo digitale terrestre coesisteranno a lungo. A partire dal primo gennaio 2015 tutti i produttori di tv dovranno integrare nei loro modelli un sintonizzatore digitale terrestre in standard DVB-T2 e, a partire dal primo luglio 2015, non potranno più essere venduti televisori privi del nuovo tipo di decoder.

Romit.tv nuovo canale per romit tv la comunità Rumena in Italia

Dallo scorso 1° Ottobre sono iniziate le trasmissioni del primo canale italiano dedicato alla comunità Rumena. Il canale si chiama Romit.tv ed è trasmesso sulle frequenze di Tele Sol Regina in Lombardia. Link www.romit.tv per trasmissioni in streaming. Effettuando una risintonizzazione del proprio televisore o decoder Romit TV viene memorizzata sulla numerazioneLCN 246

 

Addio alla vecchia antenna logaritmica su zone di difficile ricezione per i canali in digitale terrestre.

logaritmica rossipuntosat

Da molti anni sul mercato questo tipo di antenna di facile individuazione sopra tutti i tetti delle case italiane ormai è da Pensione. Di largo utilizzo con i vecchi e dismessi segnali analogici  è adatta alla ricezione dei segnali della televisione digitale terrestre (DVB-T) ma  è consigliata solo dove vi siano potenze di intensità media o alta e dove non vi siano forti segnali disturbanti provenienti da altri trasmettitori situati lateralmente o posteriormente. In poche parole se c'è un forte segnale l'antenna funziona, altrimenti si comincia ad avere, in alcuni canali TV, scricchiolii e squadrettamenti vari. triplex rossipuntosatPer tutti i Comuni situati in montagna sono da sconsigliare. Il perchè è di facile intuizione. Riflessi delle montagne e ripetitori non a "vista" portano ad un calo del segnale televisivo. In questi casi è obbligatorio il montaggio di antenne di ottima qualità.

Per l’antenna Yagi (grafico verde) il guadagno aumenta all’aumentare della frequenza ,e si può notare subito il maggiore guadagno ; nel caso dell’antenna logaritmica (grafico rosso) il guadagno si mantiene pressoché costante.

Di seguito due grafici che mostrano la differenza di andamento del guadagno tra un’antenna Yagi ed una logaritmica.

antenna yagi rossipuntosat
logaritmica schema rossipuntosat

Con una differenza notevole sul guadagno effettivo e una protezione dei segnali da dietro l' antenna Yagi triplex vince nettamente il confronto. Il costo di una antenna Yagi può essere anche il doppio di una antenna logaritmica , ma il suo elevato guadagno in segnale , aumenterà la vostra sicurezza di riuscire a vedere i vostri progammi preferiti al meglio.

 

 

rai hd rossipuntosat

Rai HD su TV-SAT

SES annuncia un accordo con RAI – Radio Televisione Italiana – per la trasmissione di un bouquet HD di 4 canali dalla posizione orbitale 19.2°E di SES. Le principali reti RAI saranno visibili, criptate e gratuite, su tutto il territorio nazionale attraverso la piattaforma Tivùsat, in modalità Dual-LNB.

Come ricevere Italia 2 e le frequenze

italia 2 rossipuntosat

- Prova a risintonizzare il decoder;
- Controlla se è presente il MUX 2 di Mediaset.
- Effettua una ricerca manuale della frequenza.
- Regola l’impianto d’antenna per la postazione trasmissiva di Mediaset 2.

 

Mediaset  Infinity  contro Sky River :  lo streaming più atteso

Tra Natale e la prossima primavera Mediaset e Sky si contenderanno il mercato della TV digitale in streaming.

Mediaset e Sky, entro sei mesi al massimo, si contenderanno il nuovo mercato della TV digitale per tablet, Smart TV, console, smartphone e PC. Dimentichiamoci il digitale terrestre e il satellite per un momento: si parla di contenuti in pay per view o in micro abbonamento veicolati in streaming attraverso la rete Internet. Basterà disporre di una connessione decente.

In telecomunicazioni il termine streaming identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica (INTERNET). Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano in diretta a destinazione.

Streaming on demand

I contenuti audio/video sono inizialmente compressi e memorizzati su un server come file. Un utente può richiedere al server di inviargli i contenutiaudio/video. Non è necessario scaricarli per intero sul PC per poterli riprodurre.

Streaming live

Simile alla tradizionale trasmissione radio o video in broadcast. Anche in questo caso i dati sono trasmessi utilizzando opportune compressioni per alleggerire più possibile il carico sulla rete. La compressione dei contenuti introduce nel flusso un ritardo di circa dieci secondi. Nel campo dello streaming live, di solito, questo ritardo non costituisce un problema.

 

Legge 220 dell’11 dicembre 2012 –

“Modifica alla disciplina del condominio negli edifici – Riforma del condominio”,

(pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17 dicembre 2012 ).

Ogni condomino potrà installare individualmente l’antenna televisiva e/o la parabola .

L’articolo 1 della legge 220/2012 sostituisce l’articolo 1117 del codice civile, fornendo una definizione più articolata di «parti comuni» dell’edificio, «oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell'edificio, anche se aventi diritto a godimento periodico». Ad integrazione della formulazione originaria del codice, sono ora esplicitamente inseriti nelle parti comuni: i pilastri e le travi portanti; le facciate degli edifici; i parcheggi; i sottotetti destinati, per le caratteristiche strutturali e funzionali, all'uso comune; gli impianti centralizzati per la ricezione radio TV e per l’accesso ad ogni genere di flusso informativo, anche satellitare o via cavo.
nuov a legge antenne

.

Diritto di parabola.
Vi sono due importanti eccezioni che consentono ai condomini di utilizzare le parti comuni per un uso personale. Si tratta dell’installazione di impianti privati di
ricezione radiotelevisiva (antenna  parabolica) Questi interventi si possono realizzare addirittura senza il permesso dell’assemblea. Siccome il “diritto d’antenna” è elevato al rango di diritto costituzionale alla libertà di informazione, ogni condomino potrà installare antenne individuali anche sulle parti comuni dell’edificio e gli altri dovranno consentire l’accesso anche alla propria abitazione se ciò è necessario per eseguire l’installazione.

.

10-11-2013 . Prime attivazioni dei segnali in LTE, nelle zone di Treviso e Coneglliano. Pare pero' che le trasmissioni abbiano una intensità del 30% della portata effettiva, quindi per il momento anche i disturbi sono di lieve entità. Diverso sarà quando le trasmissioni saranno al 100%.

lte

.

Top-Crime entra all'interno della piattaforma gratuita satellitare TivùSat.

.

  TOP Crime , canale di successo dedicato al pubblico  maschile, sarà visibile su TivùSat , la piattaforma satellitare gratuita italiana alla posizione canale 39.  Per tutti i possessori di decoder con scheda Tv-Sat ricordo di risintonizzare il decoder satellitare , in modo da vedere tutti i nuovi canali disponibili . Se i nuovi canali non sono disponibili dopo avere risintonizzato il decoder (video buio), prima dovete resettare il decoder attivando l' opzione "RIPRISTINA LE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA" poi ripetete l' operazione di sintonia automatica.


Interferenze sui canali TV

20-10-2013 Grosse incompatibilità di alcuni modelli di televisori LCD con decoder digitale incorporato, con i continui cambiamenti, apportati alle trasmissioni televisive in digitale terrestre.

Sempre più spesso ci capita di trovare grosse difficolltà nel sintonizzare alcuni canali in digitale terrestre , e in alcuni casi , di non ricevere proprio alcuni canali tv su alcuni televisori, mentre su altri modelli di tv , allacciati alla stessa antenna , questi canali si vedono normalmente. Tramite le continue verifiche dai vari clienti, e scartando difetti sull' impianto d' antenna dopo opportuni controlli con le nostre strumentazioni , siamo certi che alcuni modelli di televisori abbiano dei " BUCHI" e non sintonizzino o sintonizzino male alcuni canali tv . Questo appurato dal fatto che insatallando sul tv dove non funzionano alcuni canali dei normalissimi decoder in DDT esterni ( quelli da 30 €) , poi tutti i canali digitali compresi quelli mancanti, funzionano bene.

perdita acqua

.

21-09-2013 - Un televisore su quattro oscurato da interferenze e   disturbi del 4G ( LTE) al segnale televisivo.

Sono almeno due milioni le famiglie che rischiano di subire problemi di ricezione del segnale tv del  digitale terrestre a causa delle interferenze dell’LTE, vale a dire assenza di segnale e squadrettamenti dell'immagine video e perdita dell'audio.  Questa la stima degli impianti tv che avranno seri problemi di ricezione dei canali televisivi in digitale terrestre a partire dal 01-01-2013 a causa dell'accensione del nuovo sistema LTE.

Filtri antidisturbo in questi casi dovranno essere installati nell'antenna. Diverse saranno le situazione tecniche da risolvere con i filtri . Un fattore fondamentale sarà la vicinanza dell' antenna ricevente alle antenne o ripetitore che trasmetterammo i nuovi segnali dell'LTE. Sarà necessario installare dei filtri (anche piu di uno) i quali praticamente "tagliano" le interferende dovute ai nuovi segnali che sono trasmessi anche con potenze molto alte "120 db" .

Varie prove e sperimentazione sono state fatte dai tecnici e agenzie preposte, ma questi non possono preventivare con sicurezza l'impatto della tecnologia LTE sul sistema televisivo digitale terrestre.

LTE ( Long Term Evolution ) Nasce come nuova generazione per i sistemi di accesso mobile a banda larga (Broadband Wireless Access) in pratica internet a larga banda su telefonia mobile.

termografia

 

 

Segnale debole o assente

Vescovi senza soldi, chiude l’emittente tv Telechiara

I vescovi della Conferenza Episcopale Triveneto hanno constatato l’impossibilità di proseguire il sostegno alla ventennale esperienza di Telechiara.

Tabella frequenze e canali digitali terrestri veneto zona 6.

Domande e risposte sul digitale terrestre.

Attivo il numero verde gratuito 800.022.000 per informazioni sul DDT.

Nel passaggio al digitale terrestre riceverò di nuovo tutti i canali TV che sono abituato a vedere?

La ricezione dei canali del segnale digitale terrestre DTT, a differenza di quella analogica, dipende da differenti ripetitori (tecnicamente chiamati MUX, multiplexer, in sostanza un gruppo di canali ).
In breve basta non ricevere correttamente i dati della frequenza del MUX in questione, per non visualizzare correttamente o del tutto i canali citati, senza che ciò interferisca minimamente sulla visualizzazione dei canali degli altri MUX . Ad esempio posso ricevere bene il Mux di Mediaset ( Rete 4, Canale 5, Italia1) e quello della Rai ( Rai 1, Rai 2, Rai3,) e non ricevere altri gruppi di canali (mux) di altre emittenti televisive nazionali.
Per risolvere il problema specifico bisogna individuarne la causa tra le seguenti.

1) problemi di copertura di zona (relativi a malfunzionamenti del MUX, da interferenza dovuta ad altre costruzioni troppo vicine o da catene montuose)
2) problemi di ricezione dovuti al posizionamento errato dell'antenna (risolvibile facilmente posizionandola verso la giusta direzione)
3) problemi di perdita di segnale dovuti ad interferenze e/o cattive capacità isolanti dell'impianto cablato d'antenna (potrebbe essere necessario sostituire prese e/o cavi dell'impianto o riposizionarli correttamente in canalette apposite)
4) scarsa ricezione di intensità di segnale (in questo caso è sufficiente l'installazione di un amplificatore di segnale digitale terrestre).

Domande e risposte sul digitale terrestre.
Numero verde Ministero dello Sviluppo Economico – DipartimentoComunicazioni :
Una dettagliata e tempestiva informazione sarà fornita dai telegiornali regionali della RAI (TGR),
da Radio Rai, da Televideo (pagine regionali) e dai siti web:o Digitale Terrestre Rai:
http://www.digitaleterrestre.rai.it
o Rai Way:
http://www.raiway.rai.it
o Tivù:
http://www.tivu.tv
Ulteriori informazioni in merito possono essere trovate sui seguenti siti web:
o Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento Comunicazioni:
http://decoder.comunicazioni.it
 Procedura di sintonizzazione decoder interattivi:
http://decoder.comunicazioni.it/ProcedureSintonia.pdf
 Procedura di sintonizzazione decoder non interattivi:
http://decoder.comunicazioni.it/allegati/sintoniz_decoder_nointerattivi.pdf
 Procedura di sintonizzazione televisori digitali:
http://decoder.comunicazioni.it/allegati/sintoniz_tv_digitali.pdf
o DGTVi:
http://www.dgtvi.it

Tabella frequenze digitale terrestre zona 6 veneto

Attenzione molto importante

Potrebbe essere necessario, durante e dopo lo switch off, effettuare più volte la sintonizzazione del decoder

Si consiglia, in questo caso, di effettuare ripetutamente l’operazione di sintonizzazione del decoder in questa fase di transizione.

Particolare attenzione deve essere rivolta ai condomini che hanno un impianto di ricezione centralizzato, in particolare per verificare, la presenza di filtri di canale adeguati (col passaggio al digitale cambiano le frequenze sulle quali trasmettono le diverse emittenti) e controllare la distribuzione del segnale in tutte le abitazioni.

Nel Veneto siamo gia' passati al DDT , non con poche difficoltà. Se avete bisogno di informazioni scrivetemi a rossipuntosat@alice.it .

generatori al neodimio