Abbonamenti Ordinari

Abbonamenti Ordinari


Gli Abbonamenti Ordinari riguardano la detenzione nell’ambito familiare (abitazione privata) di uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive. (art. 1 e 2 R.D.L. 21-2-1938 n. 246 e modificazioni successive)

     

Canone abbonamento Rai: chiarimenti MSE su apparecchi perla ricezione delle radioaudizioni del 01-03-1012

Apparecchi atti o adattabili soggetti al canone:

1.Computer senza collegamento Internet
2. Computer con collegamento Internet tramite modem analogico (56k)
3. Computer con collegamento Internet a banda larga (o Adsl)
4. Computer senza monitor
5. Monitor senza computer
6. Modem Adsl
7. Modem analogico 56k
8. Ipod ed altri Mp3 player con display capace di riprodurre sequenze video
9. Videocellulare
10. Videocitofono
11. Videocamera digitale con display
12. Macchina fotografica con display capace di riprodurre sequenze video
13. Videoregistratore Vhs
14. Riproduttore Dvd
15. Decoder

Abbonamenti Speciali

Abbonamenti Speciali
Gli Abbonamenti Speciali riguardano la detenzione di uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive fuori dall'ambito familiare nell'esercizio di un'attività commerciale e a scopo di lucro diretto o indiretto: per esempio Alberghi, Bar, Ristoranti, Uffici etc.

 
Dove siamo
Antenne
Perchè sostituire l' antenna ?
Digitale terrestre
Digitale satellite
Speciale condomini
Speciale case, ville, ecc.
Transmodulazione
Canali satellite
DDT, domande e risposte
Canali TV nel Vittoriese
Canali TV a Conegliano
Canali TV a Orsago
Canali TV Ddt a Sacile
Tivù sat ......
Satellite o digitale terrestre?
Digitale o analogico ?
Antifurto
Termografia
Termografia demo
Termografia prezzi e info
Termografia e risparmio
Termografia e fotovoltaico
Termografia foto
Termografia isolamenti e condensa
Videosorveglianza
Telesorveglianza
Distribuzione AV
Hotelinfo
Hotelinfo, i servizi
Hotel info demo
Hotelinfo come funziona
Hotel info aiuto
Fulmini e saette
Chi siamo, presentazione
Preventivi
Contatti
Dove siamo
Mappa del sito
Canone Rai
Link amici...
Detrazione 36%
Contributo per digitale
Hd ready o Full HD
Cavi scart e HDMI
Televisori LCD, LED, OLED
Consumo LCD
Come collegare il decoder
Digitale terrestre esterno
Test velocità ADSL
Test ADSL game
Test qualità ADSL
Visible ip
Disdetta alla Pay-TV
Link utili
Roma - Buone notizie per i cittadini italiani over75: con una decisione inserita nel citatissimo decreto milleproroghe, la Camera ha approvato lo stanziamento di 26 milioni di euro affinché possano effettivamente essere esentati dal pagamento del Canone RAI.
ne avrà diritto soltanto chi ha compiuto 75 anni e solo coloro il cui reddito compreso quello del coniuge non superi 516,46 euro mensili. Il diritto decade se l'anziano convive, ovvero se ha un figlio o una badante in casa. Va detto, poi, che l'esenzione è prevista solo se l'apparecchio televisivo è ubicato nel luogo di residenza.
Il diritto all'esenzione di coloro che ne faranno richiesta, verra' accertato non appena saranno emanate le istruzioni necessarie dall'Autorita' competente .


TESTO DELLA NORMA (Art. 1, comma 132, legge finanziaria 2008). Come modificato dal D.L. 31/12/2007 n.248.

A decorrere dall’anno 2008, per i soggetti di età pari o superiore a 75 anni e con un reddito proprio e del coniuge non superiore complessivamente a euro 516,46 per tredici mensilità, senza conviventi, è abolito il pagamento del canone RAI esclusivamente per l’apparecchio televisivo ubicato nel luogo di residenza. Per l’abuso è comminata una sanzione amministrativa, in aggiunta al canone RAI dovuto ed agli interessi di mora, d’importo compreso tra euro 500 ed euro 2.000 per ciascuna annualità evasa.

- Quali sono i requisiti di legge per poter aver diritto all’esenzione?
Eta’ pari o superiore a 75 anni, con reddito proprio e del coniuge non superiore complessivamente ad euro 516,46 per tredici mensilita’, senza conviventi, e possesso di apparecchi televisivi solo nel luogo di residenza.

- Da quando e fino a quando posso inviare la domanda di esenzione? Quale documentazione e' necessario produrre?
Le istruzioni al riguardo non sono ancora note, ma verranno pubblicate su Televideo e su questo Sito non appena saranno state emanate.

- Il reddito che devo considerare e’ solo quello da pensione?
No, per poter aver diritto all’esenzione e’ necessario che tutti i redditi, propri e del coniuge, cumulati insieme (e quindi ad esempio anche redditi da proprieta’ immobiliari o da rendite finanziarie etc.) non superino nel complesso la somma di 516,46 euro per tredici mensilita’.

- Se ho 75 anni o piu’, ma ho un convivente diverso dal coniuge, posso aver diritto all’esenzione?
No, neanche se il convivente non ha alcun reddito proprio.

- Se ho un televisore nella mia residenza ed uno in un'altra abitazione, posso aver diritto all’esenzione?
No, neanche se la seconda abitazione non e' di proprieta’.

- Qual'e' la durata dell'esenzione?
L'esenzione ha validita' annuale. Pertanto, l'istanza, corredata della documentazione aggiornata, deve essere rinnovata ogni anno.

- Cosa succede se, pur avendo diritto all'esenzione, ho pagato il canone?
In questo caso, previa documentazione ed accoglimento della domanda corredata della necessaria documentazione, si avra' diritto al rimborso della somma corrisposta.

Asiistenza antenna
facebook

 email

email scrivici